Il sessuologo Dmitry Kapustin: “Il rimedio al tradimento è l’amore e la varietà”

Seconda parte della conversazione con la sessuologa del centro medico "Lode" Dmitry Kapustin.

– Anche se dicono che non esiste l’incompatibilità a letto, il tipo di costituzione sessuale gioca un ruolo in questo problema??

– Indubbiamente. E compatibilità … Secondo me, possiamo parlare di compatibilità quando un partner soddisfa tutti i requisiti che gli imponi. Ad esempio, è importante per te che la donna abbia un seno grande, i capelli lunghi e che non sia intimidita dal tuo pene piccolo o grande. In caso contrario, qual è il punto? Dopotutto, questo è molto importante per te. Qualcuno si preoccupa per una manicure, qualcuno un piercing, qualcun altro qualcosa. Se lo è, è eccitante. E viceversa.

– Se i coniugi hanno un tipo di costituzione sessuale completamente diverso: ad esempio, uno ha bisogno di sesso quasi ogni giorno e il secondo ne ha abbastanza una volta al mese, possono trovare un compromesso senza danneggiare la propria psiche??

– Considera questa situazione. La donna si è sposata, ha dato alla luce un bambino, va tutto bene, la sua vita familiare è completamente soddisfatta, tranne una cosa: non c’è abbastanza sesso. Cosa dovrebbe fare? Rinunciare a tutto? Cosa sceglierà, mettendo il marito, i figli, la macchina, il mutuo e tutto il resto da una parte e la mancanza di sesso dall’altra? C’è un’uscita. Ma dobbiamo parlare. L’intimità dovrebbe essere tra i coniugi, la fiducia.

– Se i coniugi hanno una lunga separazione (ad esempio, un viaggio di lavoro di uno o due anni), cosa fare?

– Questa è la scelta di ogni persona, a seconda di quanto sesso offusca i sentimenti che provi per il tuo partner.

I tedeschi hanno una bellissima idea: "masturbazione etica". Si tratta di masturbazione forzata durante una lunga separazione e gravidanza..

La gravidanza solleva generalmente molte domande. Ci sono donne che, dopo essere rimaste incinte, dicono: "Tutti, non avvicinatevi. Fai quello che vuoi, ma non toccarmi". E non le importa cosa prova suo marito per tutto questo tempo. Non sono andato a sinistra – e grazie a Dio.

– Beh, questi sono estremi …

– Ce ne sono molti di cui stai parlando!

– Ma dopotutto, con una gravidanza normale, non vi è alcun divieto di attività sessuale.

– Ovviamente. La gravidanza in molti modi mostra l’atteggiamento di una donna nemmeno nei confronti del sesso, ma nei confronti del suo partner. Quanto mi sei cara anche in questo stato.

– Al contrario, molte donne iniziano a sperimentare un aumento del desiderio sessuale durante la gravidanza..

– Questo succede. Ma la società e il medico dicono che è impossibile (le opinioni degli esperti sono diverse da molti anni), quindi di solito le donne, non appena scoprono la gravidanza, rifiutano immediatamente il sesso.

Ci sono anche uomini che non possono fare sesso con una donna incinta. C’è un bambino lì, e se gli facessi male? Non ha bisogno del sesso, l’importante è non danneggiare il bambino. Situazione normale. Ma quanto durerà questo? Non esiste un’unica ricetta.

– Esistono statistiche su quale percentuale di donne imita l’orgasmo? Dicono che circa il 90% delle donne lo ha fatto almeno una volta nella vita..

– Penso che sia almeno. Ovviamente hanno imitato. Se un uomo è fissato sull’autostima, si sforzerà di portare la donna all’orgasmo. Come mai? Il sesso era, mi sento bene, ma lei è cattiva. E le è piaciuto. Si sentiva bene e così.

Quelle donne che capiscono quanto sia importante il suo orgasmo per l’autostima di un uomo iniziano a imitare..

– E se una donna fosse incapace di provare un orgasmo? E ci sono gli stessi.

– Certo che sì. In ogni caso, gli orgasmi al 100% sono estremamente rari. In media, si ritiene che se il 50-70% dei rapporti sessuali finisce con l’orgasmo di una donna, questo è un bene..

E più una donna gioca, maggiori sono le possibilità che possa perforare da qualche parte. Dopo tutto, l’intimità è fiducia. Dimmi questo e io ti credo. E poi passano gli anni, l’uomo scopre la verità e chiede: "Perché ne avevi bisogno? In nome di cosa? Per tenere unita la famiglia?"

– Quali sono le ragioni principali della mancanza di orgasmo di una donna e come risolvere il problema?

– Per l’orgasmo, sono necessarie solo due condizioni. In primo luogo, le strutture cerebrali responsabili dell’orgasmo devono maturare e possono maturare molto presto o mai. Il secondo è la donnola. Cadendo nelle mani "quell’uomo", una donna può godere di essere vergine. L’orgasmo è sempre nella testa.

– Se qualcosa è inaccettabile per uno dei partner a letto, dovrebbe sopportare in silenzio, temendo di offendere o perdere la sua amata?

– Dipende dallo scopo per cui la persona è venuta a questo letto. Per mantenere un partner, rimanere incinta e portare in anagrafe? Godere? A seconda di ciò, la persona agirà.

Succede che una donna soffra a lungo, sostenendo che ha già 34 anni, vuole dare alla luce un bambino e l’uomo ha promesso di sposarsi. Aspetterà finché non rimarrà incinta e poi negherà il sesso a un uomo.

Se l’insoddisfazione a lungo termine si accumula, c’è la sensazione di essere violentata, costretta a fare ciò che non vuoi, dovresti provare a parlare con il tuo partner e scrivere una sceneggiatura comune. E nel nostro copione lasciamo ciò che è importante per noi: molto importante, medio e non molto importante. Inoltre, queste scale cambiano: ogni settimana, ogni mese, ogni anno. Stanno galleggiando. La cosa principale è che coincidono con i valori fluttuanti del nostro partner. Abbina: hai armonia.

Nel mio ufficio vengono persone che non hanno mai scritto queste sceneggiature. “Non mi piace questo e quello”, dice l’uomo. – Gliene hai parlato? – Qualcosa ha detto, qualcosa – no.

Senza parlare, niente funzionerà. Non riesco a pensare che non appena sono entrato in casa, mi ha subito portato una cotoletta su una forchetta proprio nel corridoio. Come fa a sapere della tua cotoletta? Beh, devo indovinare. È così che è con il sesso. Alcune persone immaginano. Oppure succede per caso. Tutto può essere.

– Non sappiamo come parlare francamente di sesso. Non è da qui che provengono molti dei problemi? E non è questo il risultato di una mancanza di educazione sessuale competente?.

– Non solo educazione. Internet è pieno di tutti i tipi di informazioni e crediamo che sia meglio cercare lì che chiedere a una persona di cosa hai bisogno. Vuoi friggere cotolette o bollire gnocchi? E non solo mangimi. Internet dice: bella cena, candele, carne. Ed è vegetariano. Chiedigli cosa preferisce! Per che cosa? Dice anche: per tutti. Tutti ne sono entusiasti. E non è eccitato! Ogni persona è individuale e devi adattarti a lui.

E una donna a volte ha paura di fare un passo in più. Lo spingerò e sembrerà che lo stia costringendo a fare qualcosa. E agli uomini questo non piace. Lo deluderò gradualmente in modo che venga lui stesso a questa idea, e sembrerà che abbia una mentalità ristretta, lui stesso non può indovinare. Da qui la paura. Inizi a fare pressione su di lui, se ne andrà e di nuovo sarai lasciato solo. Tutto è legato alla paura di essere soli, quindi dobbiamo arrenderci da qualche parte, trovare un compromesso. È peggio quando il partner dice: "Solo così, solo secondo me, e nient’altro".

– Bene, questo è di nuovo estremi …

– No. Questa è la norma, purtroppo. E nel tempo, il partner sofferente cambia non solo il suo atteggiamento nei confronti dell’intimità fisica, ma prima o poi la sua personalità. A volte vediamo che siamo inciampati in un muro di pietra e non può essere sfondato. E o sbatterai la testa contro il muro, riempiendo i dossi, o te ne andrai e sarai lasciato solo, ma con una testa sana.

– Tornando al problema dell’educazione sessuale competente … A che età si dovrebbe iniziare a parlare di sesso con i bambini?

“Non devi assolutamente parlarne con loro. L’interesse sessuale appare nei bambini di età compresa tra 12 e 14 anni. Questa è l’età dell’inizio dell’allontanamento dei bambini dai genitori in termini psicologici. Ora la persona principale per loro è il loro pari, così come i media. I genitori non appartengono più al gruppo di persone significative che ascoltano..

E dove hai visto papà o mamma parlare a suo figlio di un’erezione? Queste sono favole. Personalmente non ci credo. O sono questi casi isolati.

Oggi c’è un’enorme quantità di informazioni su Internet ei bambini le imparano non solo all’età di 14 anni, ma molto prima. E lì riceveranno le informazioni più alfabetizzate che dai loro genitori, perché mamma e papà, forse, non hanno mai letto nulla, ma ragionano solo sulla base della loro esperienza.

Inoltre, sia il bambino che il genitore, quando parlano di argomenti intimi, sperimentano uno stress emotivo, che può rovinare la loro relazione..

Un libro ben scritto sulla relazione tra un uomo e una donna è l’ideale. Acquista e metti in un posto di rilievo. Non lo leggerà come in una conferenza. Cosa dovrebbe superare gli esami? La domanda sorgerà: sembrerà. Ho guardato e ho continuato a vivere.
– Se, dopo un certo numero di anni di matrimonio, gli sposi si sono raffreddati a vicenda, c’è la possibilità di restituire la loro precedente passione, per diversificare la loro vita intima?

– Se per molti anni c’è una patata bollita … Devi mangiare qualcosa, ma non ci sarà delizia. E quando sono tornato a casa dal lavoro – e improvvisamente bam, e oggi è fritto. DI! Fritto oggi! Qualcosa di nuovo. Questa nuova cosa stimola.
– C’è un rimedio per il tradimento?

– Sì. Amore. Ma a patto che tu non sappia cosa ti aspetta a casa oggi: patate lesse, fritte o cozze.

Articoli simili

  • Consiglio per contraddizione. 10 modi totalmente disonesti per sedurre

    Non tutti dovrebbero essere gentiluomini! Inoltre, spesso porta a risultati strabilianti (nel buon sesso, ugh, cioè, buon senso). Testo: Ilya…

  • Incompatibilità sessuale

    Parliamo di una questione così interessante come l’incompatibilità sessuale tra un uomo e una donna. E in breve, può essere diviso in due principali…

  • Il ritorno del fervore coniugale

    Già per la quinta volta stai chiaramente alludendo a tuo marito che è ora che si ricordi dei suoi doveri coniugali. E finge ostinatamente di non capire quello di Esopo…