La maggior parte dei metodi contraccettivi non protegge dalle malattie sessualmente trasmissibili

In una società sessualmente esplicita come la nostra, dove le informazioni sul controllo delle nascite possono essere raccolte letteralmente in ogni momento, la presenza di un numero abbastanza elevato di gravidanze indesiderate è estremamente sorprendente..

Gli ultimi dati sono una prova inconfutabile: PIÙ DELLA METÀ delle gravidanze negli Stati Uniti non sono pianificate e più del 70% delle cosiddette "casuale" le gravidanze si sono verificate perché la coppia non ha preso alcuna precauzione e non perché il metodo collaudato le ha deluse.

Sì, ci saranno momenti nella tua vita in cui la passione prevale sul buon senso. Sì, ci sarà nella tua vita "atti di spericolata impavidità". Tuttavia, non puoi scusare un concepimento non pianificato (tranne nel caso in cui un preservativo scoppiò, il che è molto insolito per lui).

La scelta di un metodo di contraccezione è una questione puramente individuale, ma non tutte le donne ne sono pienamente consapevoli..

Ecco un esempio dell’esperienza di Karen, ha ventidue anni, lavora come commessa in un negozio di moda in Texas. Karen è sposata da circa due anni con Grant, un giovane contabile di successo, ma entrambi hanno convenuto che il bambino dovrebbe aspettare fino a quando la giovane famiglia non sarà completamente in piedi..

In un primo momento, Grant ha usato
preservativi, ma sia lui che la sua giovane moglie alla fine sono giunti alla conclusione che il processo di indossamento "elastici" distrugge il fascino della passione. Lo stesso Grant ha ammesso che fare l’amore con un preservativo è come "nuotare in calzini".

Karen ha visitato un medico che le ha prescritto delle pillole anticoncezionali. Per un po ‘tutto andò bene, ma dopo sette mesi iniziò a sentirsi depressa, assonnata e, con suo estremo dispiacere, si ritrovò ad ingrassare. Era sempre molto orgogliosa della sua figura – inoltre, aveva bisogno di snellezza e grazia come "strumento di lavoro". Ha chiesto se poteva provare qualche altro metodo..

A quel punto, sapeva già dell’esistenza di dispositivi intrauterini e ha chiesto se le andava bene. Ha letto che questo è un metodo semplice ed efficace: il dottore inserisce una spirale e poi tutto va come un orologio..

Ma il medico curante Karen ha spiegato che non consiglia mai la spirale alle donne nullipare. Si scopre che per qualche motivo sconosciuto, l’utero vergine respinge la spirale, che scivola fuori dalla vagina in modo completamente impercettibile, così che la donna corre il rischio di continuare la sua vita intima, senza nemmeno sospettare di non essere più protetta da nulla.

Poi le mandrie di Karen chiedono informazioni "calendario" metodo – cioè calcolare, secondo una semplice formula, quei giorni in cui la copulazione non minaccia il concepimento. Ma questo metodo è molto inaffidabile e nei suoi ventidue anni Karen era proprio al culmine della fertilità (cioè della capacità di concepire). Il rischio di una gravidanza indesiderata sarebbe troppo grande.

Cosiddetto "metodo del rapporto sessuale coito" (quando un uomo rimuove un pene dalla vagina appena prima dell’eiaculazione) il medico lo ha categoricamente respinto – in quanto molto inaffidabile e in grado di causare tutti i tipi di disturbi psicosessuali.

L’uso regolare di questo metodo, per tua informazione, porta all’eiaculazione precoce negli uomini e all’anorgasmia (cioè l’incapacità di raggiungere l’orgasmo) nelle donne..

E così, per eliminazione, Karen ha optato per il cappuccio intravaginale. Questo è un cappuccio di gomma che viene messo sulla cervice e fissato ad esso con una molla leggera situata attorno al bordo. In un primo momento a Karen sembrò insopportabilmente triste – e persino

considerando che il cappuccio è solitamente utilizzato in combinazione con una crema contraccettiva. Le era terribilmente antipatico dover fare tutto questo appena prima dell’atto d’amore. Ma il medico le ha insegnato come indossare correttamente il cappuccio e le ha spiegato che questa procedura può essere eseguita prima di andare a letto (qual è la sua differenza fondamentale rispetto a un preservativo indossato solo su un pene eretto).

Di conseguenza, Karen era piuttosto soddisfatta e ha usato il tappo per tre interi anni..

Dopo un paio di mesi, Karen era così rilassata che ha indossato il berretto in presenza di suo marito. Più tardi, ha lasciato che Grant lo facesse da solo. Come molte coppie, hanno imparato a usare il metodo contraccettivo come elemento dei preliminari d’amore. Karen fu molto contenta quando Grant la toccò nel profondo e quando toccò la cervice, questo, disse,, "ha agito in modo incredibilmente eccitante".

Bene, ora diamo un’occhiata ai vari metodi di contraccezione..

Che tu ci creda o no, ma il metodo più comunemente usato lo è "rapporto interrotto". E anche se sappiamo già cosa alla fine può minacciare, è comunque meglio di niente. Inoltre, non dà effetti collaterali fisiologici. Nel secolo scorso, si credeva che promuovesse "ristagno di sangue nella regione pelvica", che può portare al cancro, ma ovviamente è una stronzata.

Il metodo del calendario consiste nel calcolare il giorno dell’ovulazione (ovvero l’ovulazione). Poiché la cellula uovo mantiene la capacità di essere fecondata solo per un breve periodo, si ritiene che dopo questo periodo non ci sia alcun rischio di concepimento – fino alla successiva ovulazione.

Da un punto di vista biologico, questo metodo è abbastanza ragionevole e se il corpo di una donna funzionasse con la precisione di un orologio giapponese, tutto sarebbe meraviglioso. Ma, sfortunatamente, è molto difficile prevedere con assoluta precisione il giorno dell’inizio delle mestruazioni – beh, se i cicli mestruali di una donna possono differire di un’intera settimana, allora "giorni sicuri" in ogni mese non più di due o tre. Immagine desolante.

"Temperatura" metodo. Molte donne cercano di determinare il giorno dell’ovulazione con grande precisione usando un termometro. Il fatto è che la temperatura corporea di una donna aumenta leggermente dopo l’ovulazione, fino a mezzo grado Fahrenheit. E una volta che ha monitorato questo salto di temperatura, sembra che non abbia paura di nulla. Ma dopotutto, molte donne sono caratterizzate da sbalzi di temperatura, ad esempio a causa del nervosismo o di un lieve raffreddore. Quindi, sai, il metodo è molto, molto rischioso..

E sebbene il metodo della temperatura sia due volte più efficace del metodo del calendario ed entrambi abbiano ricevuto l’approvazione del Vaticano, nessuno dei due è raccomandato dalla medicina..

Quindi dobbiamo "artificiale" contraccezione. Il metodo più popolare qui è il nostro preservativo preferito. È economico, compatto, facile da indossare: in altre parole, è il metodo più efficace per prevenire la gravidanza..

L’invenzione del preservativo è attribuita all’anatomista italiano Gabrielli Fallopius, vissuto nel XVI (!) Secolo. Inizialmente, l’innovazione aveva lo scopo di prevenire l’epidemia di sifilide. E al giorno d’oggi, il preservativo protegge con successo "utente" dalle malattie sessualmente trasmissibili e dall’AIDS, ed è per questo che questo metodo è preferito da molti, specialmente da coloro che di tanto in tanto entrano in relazioni casuali.

Gli adolescenti con orrore si ispirano l’un l’altro dicendo che presumibilmente ogni centesimo preservativo ha un buco invisibile agli occhi – ma non siamo bambini e capiamo che questa è una sciocchezza. I preservativi moderni difficilmente si rompono affatto. Ti deluderanno solo se l’uomo permette a se stesso di rilassarsi e il suo pene si affloscia proprio nella tua vagina, a causa della quale l’eiaculato potrebbe semplicemente fuoriuscire. "sulla cima".

Ma un preservativo usato correttamente è ancora "migliore amica delle ragazze". E anche se i preservativi sono fuori moda in molti sex club di New York, e lasciamo che ne venga messa in dubbio la necessità. Insisto. È NECESSARIO UN PRESERVATIVO, soprattutto se decidi di divertirti con qualcuno della cui salute sei sicuro al centouno per cento.

Quindi, invece di infastidirti con il preservativo per aver intralciato il tuo gioco d’amore, RENDI QUESTO PROCESSO UNA PARTE DEL PRELUDIO. Grant e Karen hanno affrontato il loro berretto! Ora ci sono un sacco di preservativi aromatizzati – è anche bello metterli sul cazzo con la bocca. Togli il preservativo dalla borsa, mettilo in bocca e succhia aria. Ora puoi semplicemente metterlo sul pene del tuo amante, semplicemente prendendolo abbastanza in profondità nella tua bocca..

I preservativi sono disponibili in un’ampia varietà di colori, forme e strutture. Nero, rosso, fragola, menta, a coste, super sottile, extra forte. È necessario solo al momento dell’acquisto "novità", assicurati che soddisfi tutti gli standard.

Considera, molti "gadget extra" – questi sono giocattoli più erotici che un serio mezzo di protezione.

Se pratichi spesso sesso anale, dovresti scegliere un preservativo resistente. È più stretto al pene ed è improbabile che scoppi, nonostante la tensione dell’ano e l’attrito piuttosto forte..

Un cappuccio, o diaframma vaginale, può essere efficace quasi quanto un preservativo, ma solo se inserito correttamente e usato con saggezza. Lui, ovviamente, ha i suoi svantaggi – non ultimo è che la povera donna deve metterlo in culo prima del rapporto! (Altrimenti, dovrà interrompere baci e abbracci appassionati, fermare il partner infiammato e, nel momento più interessante, iniziare "procedura medica".)

Il cappuccio viene solitamente utilizzato in combinazione con una crema o gelatina contraccettiva, in altre parole, sostanze chimiche che causano la morte dello sperma. Affinché
se una donna volesse "additivi" – dovete aggiungere un’altra porzione di panna.

A proposito, queste gelatine e creme da sole non garantiscono una donna contro la gravidanza. Ce ne sono molti tipi: creme, paste. Esistono anche pillole intravaginali. Gli aerosol di schiuma hanno più successo. Ma anche se scegli un aerosol, ti consiglio di non fare affidamento interamente sulla pubblicità e di non usarlo senza cappuccio o preservativo..

All’inizio degli anni Sessanta, i dispositivi intrauterini divennero estremamente popolari. Sono realizzati in plastica flessibile e sono disponibili in varie dimensioni e forme (anelli, archi, in realtà spirali, anelli e molle). Il medico posiziona la bobina nella cavità uterina, inserendo il dilatatore e attraverso di esso spingendo il dispositivo, precedentemente teso, nel canale cervicale. Già nella cavità uterina, la spirale assume la sua forma originale.

Il processo di introduzione della spirale è alquanto spiacevole, ma quando questa fase è finita, il dispositivo non dichiara nulla su se stesso. Veri viticci sottili pendono dalla cervice nella vagina. Non interferiscono con la donna, inoltre, le consentono di volta in volta di assicurarsi che la spirale sia a posto. Teoricamente, la spirale può essere nella cavità uterina per molti anni, anche se ogni anno è necessario vedere un ginecologo.

Ma quello che ti dirò ora può sembrare incredibile. Nessuno sa come un dispositivo intrauterino prevenga la gravidanza. Ecco un fatto storico interessante: i nomadi arabi hanno iniettato una piccola pietra nel grembo dei cammelli se volevano che non rimanessero incinta. Sì, e in questi giorni a volte lo fanno..

Secondo una teoria, il dispositivo intrauterino, agendo sulle pareti dell’utero, promuove la produzione di una sostanza che impedisce l’attaccamento dell’ovulo fecondato al rivestimento interno dell’utero. All’inizio, la spirale era considerata semplicemente una panacea. Ma trent’anni di esperienza hanno rivelato che a volte possono verificarsi effetti collaterali, spesso molto gravi..

Molti "vettori" le spirali lamentano forti dolori durante le mestruazioni e una più grave perdita di sangue. Alcuni tipi di spirali causano irritazione della mucosa con la successiva aggiunta di infezione – in questo caso, il dispositivo deve essere rimosso immediatamente. E alcune donne

ci sono frequenti dolori alla schiena, tutti i tipi di disturbi lievi. Al giorno d’oggi, il numero di portatori di spirali non aumenta o diminuisce, ovvero vengono introdotti annualmente circa la stessa quantità di quelli estratti o rifiutati dal corpo..

Se una donna è abbastanza soddisfatta della spirale e se del corpo "non ha niente contro", quindi il grado della sua efficacia in termini di contraccezione è molto alto ed è inferiore solo alle pillole contraccettive.

I ricercatori continuano a lavorare per migliorare questo dispositivo: si stanno sviluppando spirali che non portano a complicazioni e non vengono rifiutate dall’utero..

Contraccezione orale ("pillole") è piuttosto popolare in questi giorni, anche se non è strombazzato ad ogni angolo, come negli anni Sessanta. Gli ovvi vantaggi di questo metodo sono la sua semplicità ed efficienza..

Esistono due tipi principali di compresse: COMBINATE e SEQUENZIALI. Entrambi si basano su due tipi di ormoni: estrogeni, simili a quelli prodotti dal corpo, e un potente progestinico artificiale.

Le pillole combinate contengono entrambi gli ormoni: tali pillole vengono prese entro ventuno giorni. Nelle compresse sequenziali, gli estrogeni vengono presi per primi e gli estrogeni vengono presi in combinazione con un progestinico più avanti nel ciclo. Ma entrambi i tipi agiscono allo stesso modo: impediscono la separazione di un uovo maturo dall’ovaio. Le pillole combinate sono leggermente più efficaci, sebbene le pillole sequenziali siano abbastanza buone..

Quali problemi ti aspettano qui? A volte ti dimentichi semplicemente di prenderli in tempo. E, ovviamente, effetti collaterali di vario genere.

Una percentuale abbastanza significativa di donne che hanno scelto questo metodo di contraccezione per sé perdono uno, due o anche più giorni durante il mese. A volte è dovuto alla semplice dimenticanza, ma a volte il motivo è molto più complesso. La psiche di molte donne è pressata dal fatto che la responsabilità della protezione è interamente assegnata alle loro fragili spalle. E altri segretamente sognano di rimanere incinta, ma non lo ammettono sotto la minaccia delle armi..

Ma qualunque sia la ragione, un uomo dovrebbe essere ragionevole e comprensivo (come, in effetti, in ogni aspetto della vita intima). La prevenzione delle gravidanze indesiderate è ugualmente una questione per uomini e donne. E non importa quale metodo preferisci: non esitare e non farne un mistero.

Alcune donne affermano che le pillole anticoncezionali causano loro depressione, mal di testa, sanguinamento periodico di origine sconosciuta. Alcune persone si lamentano dell’aumento di peso. Ma anche molte persone pensano di essere diventate molto più felici. Principalmente, molto probabilmente, perché la paura opprimente della gravidanza scompare – ad esempio, non è necessario un conteggio convulsivo, "quanti giorni sono rimasti".

Se si avverte un qualsiasi disagio dalla categoria di cui sopra, consultare un medico. Di solito è abbastanza facile aggiustare le cose cambiando il dosaggio degli ormoni. L’unica malattia che può provocare questo metodo di contraccezione è la trombosi. Ma si verifica principalmente in coloro che sono chiaramente predisposti ad esso..

Spero tu capisca che né la spirale né le pillole ti proteggeranno in alcun modo dalle malattie veneree? Puoi avere dieci spirali, puoi prendere venti pillole contemporaneamente (sto scherzando!) – ma se hai intenzione di divertirti con qualcuno che sospetti sia eccessivo "socievolezza", bisessualità, tossicodipendenza, martello in testa: PRESERVATIVO, PRESERVATIVO E ANCORA PRESERVATIVO!

Ora che sai quante gravidanze non pianificate si verificano ogni anno, spero che prenderai più seriamente il problema della contraccezione? Il sesso senza la paura opprimente di rimanere incinta è molto più piacevole – questo è ovvio. Hai solo bisogno di percepire il metodo che hai scelto come parte integrante del piacere! Discuti tutto apertamente con un uomo: cosa ne pensi di un preservativo, una spirale, ecc. La contraccezione non lo è affatto "mal di testa", e un mezzo per liberarti, sbarazzarti delle paure e, ovviamente, parte integrante di un sano sesso maturo.

Articoli simili

  • Il sessuologo Dmitry Kapustin: “Il rimedio al tradimento è l’amore e la varietà”

    La seconda parte della conversazione con Dmitry Kapustin, sessuologo del Lode Medical Center. – Anche se dicono che non esiste una cosa come…

  • Incompatibilità sessuale

    Parliamo di una questione così interessante come l’incompatibilità sessuale tra un uomo e una donna. E in breve, può essere diviso in due principali…

  • Stranieri che non hanno paura di sposarsi

    Sposare uno straniero. A molti questo sembra un vero biglietto per una vita felice. Ma cosa attende davvero le fortunate donne che l’hanno scelta come mariti…