Suocera mostruosa: lezioni di addomesticamento

Come sai, una suocera è la madre di un figlio ideale che è terribilmente sfortunato con sua moglie. Quindi sta cercando con tutte le sue forze di calce questa moglie o, in casi estremi, di rifarla a sua immagine e somiglianza, in modo che non si vergogni di fronte ai suoi vicini e parenti per la scelta infruttuosa di suo figlio.

Solo qui tu – la moglie che è – non stai affatto bruciando dal desiderio di diventare una copia esatta di sua madre. E non sembra nemmeno che tu abbia intenzione di divorziare. Piaccia o no, ma devi combattere per la tua famiglia.

I conflitti aperti non sono il nostro metodo, dopotutto, non un estraneo, ma la madre del suo amato marito deve spiegare dov’è il territorio e chi capirà come costruire una vita familiare. Quindi devi cercare strade rotonde per raggiungere il tuo obiettivo e addomesticare gradualmente tua suocera.

Non lascia il suo posto per un minuto e non importa se vivi nello stesso appartamento o nella stessa casa su piani diversi. Ha bisogno di sapere tutto sulla tua vita. A che ora si sono alzati, dove stavano andando, cosa hanno cucinato per il suo amato figlio per cena, perché sono tornati dal lavoro così tardi. Inutile dire che ogni tua azione sarà oggetto delle critiche più aspre, sicuramente in presenza di tuo figlio, affinché non dimentichi chi è il capo.

A
idealmente, ovviamente, per cambiare il tuo luogo di residenza. Come sai, la migliore suocera è quella che vive in un’altra città o addirittura in un altro paese. Ma, ahimè, non tutti hanno questa opportunità. Quindi devi cercare compromessi sul posto. Le tattiche di distrazione possono aiutarti in questo. Tua suocera vuole conoscere tutti i dettagli della tua vita? Quindi forniscilo con i dettagli in modo completo, in modo che non sembri poco. Discuti con lei i prezzi del grano saraceno dopo essere andato al negozio, le foglie ingiallite sui gerani (informandoti che innaffi il suo fiore preferito esclusivamente con il tè di ieri e le dai da mangiare con mozziconi di sigaretta, facoltativo), maleducazione nei mezzi pubblici e altre cose care al cuore di donne anziane. Accenti sapientemente posizionati la porteranno lontano dall’argomento principale, cioè da te. Numerosi consigli sull’allevamento dei gerani e sulla scelta dei cereali dovrebbero essere ascoltati con lo sguardo più serio..

Cercando di trovare scuse o dimostrare che hai ragione e non lei. Non puoi uscire vittorioso da una scaramuccia verbale. A meno che non ti guadagni il titolo di maleducato che non rispetta gli anziani. Ascolta infiniti consigli e indicazioni, dille che comprendi il suo punto di vista e che ci penserai sicuramente. E procedi per conto tuo.

Vive separata da te, ma alla prima occasione si è impossessata delle chiavi del tuo appartamento e ora si intrufola nel tuo territorio e organizza un sabotaggio senza fine. A volte, dopo una dura giornata di lavoro, potresti scoprire che le cose sui tuoi scaffali sono impilate in modo diverso, tutto è fuori posto nei mobili della cucina, il frigorifero è pieno di cibo che tu e tuo marito non potete sopportare. Tutto ciò viene presentato come un aiuto ai bambini incuranti che non possono farcela da soli. E non cercare di indignarti che il tuo maglione bianco firmato sia stato lavato a una temperatura di 90 gradi insieme ai calzini neri di tuo marito. A meno che, naturalmente, tu non voglia essere bollato come malvagio e ingrato ora e sempre e sempre e sempre.

Come affrontarlo?

Tutto ciò suggerisce che devi solo passare a un sistema di comunicazione remoto. Iniziare "perdere" chiavi e cambio serrature. La misura è dura, ma efficace. Puoi dimenticare di ordinare un nuovo kit per una suocera finché non si abitua

coordinare con voi il tempo delle visite. Questo può essere spiegato a mio marito dal fatto che apprezzi davvero l’impulso di tua madre ad aiutare, ma hai paura che un tale carico possa essere dannoso per la sua salute. Non vuole che la mamma lavori troppo, pulendo il tuo appartamento per niente. E così che la suocera non si senta abbandonata e offesa, spesso vai a trovarla tu stesso, chiamala, portala fuori "nelle persone" – al teatro, al cinema. E quanto sono utili i buoni per un sanatorio per tale suocera, per tre settimane.

Sottolineando in modo dimostrativo che questo è il tuo territorio, la tua casa e la tua fortezza, otterrai solo più resistenza, poiché anche dalle lezioni di fisica scolastica ricordiamo che qualsiasi azione causa opposizione di uguale forza. Agisci gradualmente, una goccia consuma la pietra e gradualmente tutto andrà a posto.

Suocera dell’era mesozoica

Quando comunichi con lei, hai l’idea che tua suocera abbia abilmente padroneggiato la tecnica del viaggio nel tempo. È tutto nel passato: dalle spille in testa agli stivali vecchio stile. Il suo detto preferito – "ma nel nostro tempo". Quando ti vede in jeans o in una scatola della pizza nel cestino della spazzatura, tua suocera le prende il cuore. E al pensiero che andrai a riposarti non alla dacia, ma a Goa, – per i sedativi. Per dessert riceverai infinite controversie politiche e un ritratto incorniciato di Zyuganov.

Come affrontarlo?

Sfortunatamente, c’è poco da fare qui. A meno che tu non ti dispiaccia per lei – nel mondo moderno, tutto sta cambiando così rapidamente che molto probabilmente è completamente disorientata. Inoltre, aggrappandosi al vecchio, sta cercando di preservare un po ‘del tempo in cui era ancora giovane, sana, piena di progetti per la vita. Non cercare di convincerla che riposare a Bali è molto più piacevole che su Klyazma e che è necessario un telefono cellulare per non sdraiarsi in una cassettiera. Non ti crederà comunque. Non sottovalutare l’importanza "sua" tempo, e lei te ne sarà grata solo per questo.

Non entrare in nessun caso in discussioni di politica con tua suocera: sprecherai il tuo tempo e ti renderai un nemico di sangue. Pensa al suo discorso sui bei vecchi tempi come a un divertente programma radiofonico di storia. Ascolta, annuisci e svolgi le faccende domestiche in silenzio.

Questa suocera, a differenza del tipo precedente, è fermamente convinta che la sua giovinezza sia ancora in corso. Bene, o una seconda giovinezza. Come ultima risorsa, la terza. Legge riviste patinate, va nei saloni SPA, chiede di mandare le sue vacanze in Thailandia. E, naturalmente, vuole essere migliore di te in tutto: più snella, più giovane, più atletica, più di successo. L’idea che venti, o anche tutti i trent’anni di differenza non saranno mai a suo favore, non la porta a nessuna conclusione, ma, al contrario, si indurisce solo.

Come affrontarlo?

Buoni cosmetici, carte da salone e nuovi pettegolezzi le addolciranno il cuore. Gioca con lei "fidanzate", se davvero vuole dimostrare che è ancora molto anche niente. Alla fine, non ti perderai d’animo se fingi di credere che il tempo possa essere superato e che la giovinezza possa essere prolungata indefinitamente..

Chiedile consiglio più spesso (non devi seguirli). Dopo che ti ha raccontato di nuovo tutti gli articoli delle ultime riviste e si sente su un cavallo, un mese di tregua, fino a quando non viene rilasciato un nuovo lotto di gloss, sei garantito.

La cosa peggiore che puoi fare è prendere il suo comportamento come una sfida e iniziare a dimostrare in ogni modo possibile che il tempo è dalla tua parte. Amareggiata, una suocera del genere potrebbe iniziare a fare cose brutte di nascosto.

Tutto era tranquillo finché non hai avuto un bambino. E poi la suocera ha fatto una passeggiata. Lei e solo lei sa come prendersi cura dei bambini, come crescerli ed educarli. Pertanto, ogni singolo giorno apparirà a casa tua con uno striscione. "Abbasso i pannolini, il cibo in scatola e una madre sbadata che non può prendersi cura di mio nipote!".

Sfortunatamente, queste nonne di solito servono a poco. Sono ansiosi di consigliare, ma per qualche motivo non sono desiderosi di portare il nipote a fare una passeggiata per un paio d’ore. E a volte porteranno via, daranno da mangiare tranquillamente a un bambino di un anno con il cioccolato e ti mostreranno la diatesi con forza e principale: questo è ciò a cui la madre di echidna ha portato il bambino. E anche questi casi accadono, senza esagerare.

Come affrontarlo?

Probabilmente, questo è l’unico caso in cui è possibile e necessario difendere le proprie opinioni in modo abbastanza duro. Ma con calma. "Grazie, Maryivanna, per la tua cura e il tuo aiuto, ti sono molto grato, ma alle 11 dormiamo e pranziamo all’una, e non viceversa". Non importa quanto la suocera sia offesa, questo è tuo figlio e solo tu sai come prenderti adeguatamente cura di lui.

Rinuncia a tutto e dai le redini alla suocera. Altrimenti, passeranno un paio di settimane e non riconoscerai i tuoi figli..

E la cosa più importante

Non cadere nelle provocazioni. La suocera è diversa. Alcuni stanno cercando con tutte le loro forze di attirare l’attenzione del loro figlio e trovare un centinaio di cose da fare per lui, se solo più tardi tornasse a casa in un giorno lavorativo, o Dio non voglia che non abbia trascorso l’intero fine settimana con te..

Altri, al contrario, trascorrono giorni e notti a casa del figlio, molestando la sfortunata nuora con critiche e consigli..

Potresti incontrare una suocera che, alla minima resistenza, chiama un’ambulanza e promuove attivamente l’idea che tu intenda portarla alla bara. O inizia a instillare attivamente in suo figlio un senso di colpa, dicono, tua moglie mi offende, ma non ti interessa, e che ho appena cresciuto.

A volte, sarai molto tentato di sbattere la porta o il piatto sul pavimento. Consiglia alla suocera con il suo consiglio di andare in giardino. O anche dare a mio marito un ultimatum "io o lei". Ricorda che questo è esattamente ciò che vuole la suocera: la tua reazione violenta..

Più calmo percepisci tutto, più velocemente si calmerà. E se inizi a mostrare un entusiasmo senza precedenti nei suoi confronti, partecipi attivamente alla sua vita, non prestando attenzione a battute, critiche e consigli, allora qualsiasi, anche la suocera più testarda, si stancherà rapidamente e andrà nel mondo.

Articoli simili

  • Può esserci amicizia tra un uomo e una donna?

    Può esserci un’amicizia davvero forte tra un uomo e una donna? Sicuramente questa domanda viene spesso posta dagli scolari seduti a una scrivania! Dal momento che no…

  • Gli orrori di essere in un harem

    Alla parola harem, due pensieri sorgono nella testa di una donna. Il primo – oh, cosa sono bastardi questi uomini, non tutto è abbastanza per loro. Il secondo è cosa succede se. In questo nebbioso se…

  • Il ritorno del fervore coniugale

    Già per la quinta volta stai chiaramente alludendo a tuo marito che è ora che si ricordi dei suoi doveri coniugali. E finge ostinatamente di non capire quello di Esopo…